COMPETITIVITÁ

Marzo 03, 2018
Con l'Avviso "COMPETITIVITÀ" Fondimpresa finanzia, senza alcun onere, piani di formazione aziendali  per 72 milioni di Euro.

L' Avviso COMPETITIVITÀ di Fondimpresa finanzia piani di formazione aziendali per 72 milioni di Euro. Pertanto senza alcun onere per l'impresa.
I piani sono finalizzati alla formazione aziendale dei lavoratori sui temi chiave per favorire la competitività delle imprese aderenti al fondo.

CONSORZIO ILT, in occasione dell'apertura della seconda finestra dell'Avviso, sta predisponendo i nuovi progetti attraverso la raccolta dei fabbisogni formativi delle aziende interessate. In particolare è in fase di realizzazione un progetto ad hoc per finanziare la formazione delle imprese con sede od operanti in Liguria.
Ogni specifica esigenza sarà analizzata e declinata in specifici percorsi formativi personalizzati in ragione delle esigenze dell'azienda: tematiche, metodologie, tempi, location, certificazioni e così via. Per ogni informazione o presa di contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 010 5958889.

LE TEMATICHE DELL'AVVISO

QUALIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI E DEI PRODOTTI: interventi di sviluppo delle competenze dei lavoratori centrati sulla tematica delle tecniche di produzione nella più ampia accezione del termine.
Parliamo quindi di ogni aspetto che qualifichi un processo aziendale: produzione e prodotti, progettazione e strumenti di progettazione a tutti i livelli, impiantistica, logistica e trasporti, certificazioni (Ambiente, Sicurezza, Energia, Qualità e così via), sistemi di gestione, project management e così via;

INNOVAZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE: applicazione di nuovi metodi organizzativi del lavoro nelle pratiche gestionali (HR, nuovi sistemi di gestione aziendale), di marketing, commerciali, nell’organizzazione del luogo di lavoro (ruoli, competenze, mansioni ecc.), delle abilità trasversali (team building, gestione del tempo ecc.)  o nelle relazioni esterne di un’impresa;

DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI: progetti o interventi di innovazione digitale che riguardano i processi in azienda o un notevole miglioramento di quelli già esistenti. Parliamo quindi di tutto ciò che riguarda l'informatizzazione aziendale e le competenze dei lavoratori nell'utilizzo degli strumenti informatici;

COMMERCIO ELETTRONICO: sviluppo di attività di commercio elettronico (e-commerce) con vendita diretta ai consumatori o con vendita tra aziende per l’apertura al mercato globale;

CONTRATTI DI RETE: attuazione degli obiettivi e del programma di attività del contratto di rete già sottoscritto a cui partecipano le aziende coinvolte nella formazione;

INTERNAZIONALIZZAZIONE: processi di internazionalizzazione, sia in forma indiretta attraverso buyer, importatori e distributori, sia mediante la gestione diretta all’estero, anche tramite partenariati, di una o più fasi di attività (produzione, commercializzazione, logistica, distribuzione). Contempla quindi tutto ciò che può favorire l'approccio dell'impresa e le sue relazioni con clienti, processi o prodotti esteri. Il caso più semplice è il rafforzamento delle competenze linguistiche in relazione all'esigenze dell'impresa.

ATTIVITA' FINANZIATE

Corsi di formazione destinati al personale dipendente per lo sviluppo di competenze connesse ALL'INNOVAZIONE IN AZIENDA.
  • I corsi di formazione possono essere svolti in azienda, con docenze esterne o interne alla stessa.
  • Le modalità formative del piano possono privilegiare, senza limiti parametrici, l’utilizzo di metodologie flessibili e personalizzate tipiche della formazione/intervento (action learning, coaching, affiancamento, training on the job).
  • Ciascuna azione formativa deve prevedere da un minimo di 8 ore di durata ad un massimo di 80 ore.
Attività preparatorie e di accompagnamento, relative all’analisi della domanda, alla diagnosi e rilevazione dei fabbisogni, alla definizione con le aziende dei modelli e delle metodologie di intervento, nonché allo svolgimento di attività di accompagnamento e supporto alla formazione.

Attività non formative, relative a: progettazione delle attività del Piano, orientamento, valutazione e bilancio delle competenze dei lavoratori, monitoraggio e valutazione delle attività.
Visite: 39